Regolamento interno

I gradi e le cinture

I gradi inferiori, kyū (級), sono dieci, ciascuno contraddistinto da un colore della cintura. L’ordine è quello tradizionale del karate giapponese:

10° 級 → cintura bianca

9° 級 → cintura bianco/gialla (solo per chi ha frequentato i corsi Propedeutici)

8° 級 → cintura gialla

7° 級 → cintura arancione

6° 級 → cintura verde

5°– 4° 級 → cintura blu

3°– 1° 級 → cintura marrone

Il passaggio da un kyū al successivo si ottiene con il superamento di un esame a fine stagione (mese di Giugno), purché il candidato abbia accumulato almeno il 70% delle presenze nel proprio corso.


I gradi superiori, dan (段), sono anch’essi dieci, ma la cintura è sempre di colore nero (altre organizzazioni concedono a volte una cintura bianco/rossa per dan superiori al 5°).

Per quanto riguarda il passaggio, fermo restando che il titolo è a solo scopo di valorizzazione personale per chi ha lavorato migliorando le proprie caratteristiche tecniche e umane, ci si attiene al modo comune in uso nelle varie organizzazioni, ovvero:

1° 段 → si accede dopo un anno dall’acquisizione del 1° kyū

2° 段 → si accede dopo almeno due anni dal 1° dan

3° 段 → dopo almeno 3 anni dal 2° dan

4° 段 → dopo almeno 4 anni dal precedente

5° 段 → dopo almeno 5 anni dal precedente

Per i successivi, si accederà per nomina da parte della commissione tecnica, secondo modalità concordate preventivamente.

Per i titoli accademici, ossia: Allenatore, Istruttore, Maestro, ecc., la designazione avviene solo attraverso specifici corsi di formazione promossi da Enti sportivi e/o Federazioni riconosciute dal CONI.


Commissione tecnica

La commissione tecnica del KCK Desio, avente per scopo la formazione e la preparazione degli associati attivi, è costituita da:

Roberto Colombo, istruttore, Presidente della commissione tecnica

Il presidente della commissione tecnica sovraintende, monitora e si adopera alla formazione e alla dotazione degli istruttori, perché svolgano al meglio il loro lavoro di tecnici.

Indica le attività e gli impegni sociali dell’Associazione.

Segue in prima persona la formazione tecnica dei corsi Propedeutico, Agonistica e Avanzato per cinture nere.

Riccardo Bruno (d.t.), Tiziano Siligato (istruttore) e Davide Salvagio (allenatore)

Si occupano dei programmi dei corsi, dei programmi d’esame e lavorano in sinergia per raggiungere gli obiettivi previsti.

Facilitano la coesione dei gruppi e mantengono i rapporti con i genitori dei minori; accolgono e gestiscono i nuovi candidati a partecipare ai corsi promossi dall’Associazione.

Seguono in prima persona i corsi dei ragazzi e degli adulti.


La commissione tecnica è supportata in solido dal Consiglio nel raggiungere gli obiettivi, sostenendo tutte quelle attività necessarie per svolgere il proprio ruolo, come ad esempio: partecipazioni a corsi di formazione, allenamenti, stage e tutte le attività che siano funzionali al ruolo.